Oktoberfest - Viaggiare in Pullman - Autonoleggio Losio - Vous Allez Viaggi

Vai ai contenuti

Oktoberfest

Eventi Speciali


a partire da
65.00€

Oktoberfest
dal 26 al 28 Settembre 2014

Monaco di Baviera e festa della birra

Stampa il programma


Oktoberfest

dal 26 al 28 Settembre 2014

La quota individuale di partecipazione è
€ 65,00


  • 26/09/2014 - Ritrovo dei Signori partecipanti alle ore (da definire) nei luoghi prestabiliti e partenza inpullman G.T.L in direzione della Germania. Pernottamento in pullman.

  • 27/09/2014 - In prima mattinata arrivo a Monaco di Baviera, intera giornata dedicata alla partecipazione della Festadella Birra. In serata inizio del viaggio di rientro (ore 20:00). Pernottamento in pullman.

  • 28/09/2014 - Arrivo in prima mattinata nei luoghi di partenza.




DOCUMENTO RICHIESTO:

CARTA D’ IDENTITA’ PERSONALE VALIDA


Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a:

Agenzia Vous Allez Viaggi snc
- Ghedi (BS) tel: 030.90.50.346
info@vousallezviaggi.it


Autonoleggio Losio
- Leno (BS) tel: 030.90.61.72
info@autonoleggiolosio.it

La quota comprende:

  • Viaggio A/R in pullman G.T.L

  • Iva e tasse

  • Organizzazione tec. Vous Allez Viaggi snc – Ghedi (BS)


La quota non comprende:

  • Altri ingressi vari, pasti, mance, extra personali e tutto quanto non menzionato nella voce "la quota comprende"

Oktoberfest

L'Oktoberfest (lett. Festa d'ottobre, in bavarese spesso d'Wiesn) è un festival popolare, della durata di due settimane, che si tiene ogni anno a Monaco di Baviera (München), in Germania, a cavallo tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre. È l'evento più famoso ospitato in città, nonché la più grande fiera del mondo, con mediamente 6 milioni di visitatori ogni anno. Altre città del mondo (ma non in Germania) ospitano feste simili chiamate anch'esse Oktoberfest. Presso l'area di Theresienwiese, con 42 ettari di estensione, si prepara un grande luna park e si montano gli stand (Festzelte) dove sono servite le sei marche di birra storiche di Monaco di Baviera (Paulaner, Spaten, Hofbräuhaus, Hacker-Pschorr, Augustiner e Löwenbräu) autorizzate a produrre la bevanda per l'occasione. Ognuno dei 14 stand più grandi è in grado di ospitare dalle 5.000 alle 10.000 persone; in ogni stand vi è un palco centrale sul quale si esibiscono gruppi musicali nel tradizionale stile schlager.La festa inizia con la cerimonia di stappo della botte, trasmessa in diretta televisiva in Eurovisione e con la tradizionale processione. L'evento si svolge nell'arco di 16 giorni in un'area chiamata Theresienwiese, o più brevemente d'Wiesn (il prato, in dialetto bavarese), e si conclude la prima domenica di ottobre. In realtà l'Oktoberfest può durare anche 17 o 18 giorni; questo succede quando la prima domenica di ottobre capita l'1 o il 2 del mese. In questo caso la festa si allunga per chiudersi il 3 ottobre, festa della Riunificazione tedesca. Per l'occasione i sei birrifici autorizzati alla vendita del proprio prodotto, riforniscono i Bierzelte (in tedesco: tendoni della birra) della manifestazione con una particolare birra, una märzen, leggermente più scura e forte sia come gusto che come contenuto alcolico. I Bierzelte contengono da 3.000 a 10.000 persone e richiedono 2 mesi di tempo per essere allestiti .Tra i momenti più importanti c'è certamente l'apertura, quando il sindaco di Monaco è chiamato a spillare la prima birra. Per farlo deve inserire, a forza di potenti colpi di martello, il rubinetto nella botte inaugurale. Una volta fatto pronuncia la celebre frase O'Zapft is! (in dialetto bavarese, traducibile come "È stappata!") e la festa ha ufficialmente inizio. I visitatori consumano anche grosse quantità di cibo, in gran parte composto da salsicce, Hendl (pollo) e Sauerkraut, oltre a prelibatezze tipiche della Baviera come l'arrosto di bue.

Torna ai contenuti